Daniele Antonio Pinna: il futuro della chirurgia e dei trapianti

Sabato 28 ottobre dalle 18 alle 19 al Teatro Paisiello di Lecce al Festival Conversazioni sul Futuro arriverà la storia di Daniele Antonio Pinna, chirurgo e luminare dei trapianti, intervistato dalla giornalista Paola Ancora (Nuovo Quotidiano di Puglia). Pinna, 61 anni, luminare del Sant’Orsola, dov’è arrivato nel 2003, e considerato il “mago dei trapianti”, ha accettato l’offerta della prestigiosa università americana Cleveland State University, che apre una nuova clinica ad Abu Dhabi. Ha firmato un contratto di otto anni. Dal 2018 dovrà coordinare l’attività dei trapianti di tre ospedali in due continenti: negli Emirati Arabi, in Ohio e in Florida. “È il coronamento di una carriera e mi fa davvero girare la testa. Se ho raggiunto questa offerta incredibile devo tutto a Bologna”, ha dichiarato. A Lecce parlerà della sua esperienza e del futuro della chirurgia.

GLI APPUNTAMENTI SONO TUTTI
A INGRESSO LIBERO E GRATUITO
MA SOPRATTUTTO INIZIERANNO PUNTUALI.

>>> Programma generale <<<

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...