Officina dei bambini e delle bambine

Officina dei bambini e delle bambine 2017Boboto prosegue il suo impegno nella promozione e nella diffusione del tema dell’educazione e, nell’ambito della sesta edizione della rassegna “Conversazioni sul futuro”, collabora con un fitto programma dedicato a grandi e piccini. Dal 25 al 28 ottobre “L’Officina dei bambini e delle bambine”, con il coordinamento di Iliana Morelli, sarà un grande contenitore che darà la possibilità ai grandi di interrogarsi e confrontarsi su attuali temi educativi e ai bambini di sperimentare, conoscere e apprendere attraverso nuove modalità di gioco e interazioni e, senza dubbio, attraverso il divertimento.

Per info e iscrizioni ai laboratori
scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Giovedì 25 ottobre

Ore 9 > 10:30  – I Teatini nel Frattempo
Laboratorio Comportamenti
a cura di Ludoteca del Registro. it
Laboratorio di introduzione alla cyber security e ai corretti comportamenti da tenere in rete. Un gioco a tempo, dove cinque squadre dovranno rispondere correttamente a domande su privacy, comportamenti corretti e sicurezza in Rete • Indovina l’errore: 60 secondi per trovare l’errore, quale sarà la squadra che riuscirà a individuare più comportamenti corretti?
Età 9-11 anni – Max 25 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 11 > 12.30 – I Teatini nel Frattempo
Laboratorio password e crittografia
a cura di Ludoteca del Registro. it
Laboratorio di introduzione alla cyber security e in particolare alle password e la crittografia. Cifrario segreto: molto spesso gli utenti non danno molto peso al modo in cui conservano i propri dati digitali, né a come li trasmettono. Chi riuscirà a decrittare le parole che sono state cifrate con il metodo di Cesare? • Memory: una sfida contro il tempo per vincere e imparare la differenza tra password “sicure” e non.
Età 9-11 anni – Max 25 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Venerdì 26 ottobre

Ore 9 > 10:30 – I Teatini nel Frattempo
Laboratorio Comportamenti
a cura di Ludoteca del Registro. it
Laboratorio di introduzione alla cyber security e ai corretti comportamenti da tenere in rete. Un gioco a tempo, dove cinque squadre dovranno rispondere correttamente a domande su privacy, comportamenti corretti e sicurezza in Rete oppure • Indovina l’errore: 60 secondi per trovare l’errore, quale sarà la squadra che riuscirà a individuare più comportamenti corretti?
Età 9-11 anni – Max 25 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 11 > 12:30 – I Teatini nel Frattempo
Laboratorio password e crittografia
a cura di Ludoteca del Registro. it
Laboratorio di introduzione alla cyber security e in particolare alle password e la crittografia. Cifrario segreto: molto spesso gli utenti non danno molto peso al modo in cui conservano i propri dati digitali, né a come li trasmettono. Chi riuscirà a decrittare le parole che sono state cifrate con il metodo di Cesare? • Memory: una sfida contro il tempo per vincere e imparare la differenza tra password “sicure” e non.
Età 9-11 anni – Max 25 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 15 > 17 -Liceo classico e musicale “Giuseppe Palmieri”
Midì Edu Kids 4.0
Midì è uno spazio di confronto per stabilire nuove alleanze per costruire insieme il futuro di percorsi educativi provando a creare ponti tra importanti rappresentanze della formazione psicopedagogica e quelle della sperimentazione sulle tecnologie innovative. Ingresso libero. Sarà rilasciato attestato di partecipazione.

Saluti e introduzione
Alessandro Delli Noci – Vice Sindaco di Lecce

Relatori
Anna Vaccarelli – Ludoteca del Registro.it – “C.N.R.” – Consiglio Nazionale delle Ricerche
Claudio Canavese – presidente Zanshin Tech
Silvia Perfigli – vicepresidente Zanshin Tech
Alex Giordano – docente presso il dipartimento di scienze sociali dell’Università Federico II di Napoli e direttore scientifico del programma Societing 4.0
Tiziano Fattizzo – Dirigente “Secondo Istituto Comprensivo Francavilla Fontana”
Daniele Manni – Professore di Informatica Istituto “Galilei-Costa” di Lecce e menzione speciale all’Innovation Teaching Excellence Awards – finalista Global Teacher Prize Academy

Discussant:
Mimmo Aprile – Docente di informatica IISS “Vincenzo Lilla” (Liceo Scientifico di Oria) e responsabile CO-M@kingLab
Giulia Paciello – co-fondatrice e direttore creativo di KidsBit – Playing Contemporary Rossella Palmizio – responsabile formazione uso tecnologia nella didattica “Majorana di Brindisi”
Luca Scalzullo – Docente di tecnologia “Ist. Comprensivo Nocera Inferiore”
Antonella Carrozzini – Associazione “Noi costruttori del futuro”
Moderano: Loredana Di Cuonzo (dirigente scolastica) e Iliana Morelli (CEO Boboto)

ore 16:30 > 19 (Sala 2) – I Teatini nel Frattempo
Visual storytelling con LEGO® SERIOUS PLAY®
a cura di Paola Santoro – formatrice e facilitatrice LEGO® SERIOUS PLAY®
Partecipa e libera il tuo potenziale creativo usando i mattoncini per costruire conoscenza partecipata e condivisa! LEGO® Serious Play® non si spiega, si gioca! ATTENZIONE: è un gioco serio, ma c’è da divertirsi!
Età dai 18 anni – Max 15 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

ore 17 > 18:30 (Sala 1) – I Teatini nel Frattempo
Il bambino scienziato
a cura di Sara Mortella – educatrice Montessori
Un laboratorio di attività “hands-on” con i materiali montessoriani di Boboto. Scopriremo quanto è appassionante e divertente apprendere attraverso l’esperienza e la sensorialità.
Età: 3-5 – Max 10 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Sabato 27 Ottobre

Ore 10 > 12.30 (Sala 3) – I Teatini nel Frattempo
La Danza Creativa
a cura di Annamaria De Filippi e Francesca Nuzzo – ballerine
Un laboratorio per grandi e piccini, guiderà i bambini e la loro educazione motoria attraverso la danza e il teatro, tra coordinazione, bioenergetica, psicomotricità e drammatizzazione. I grandi affronteranno un dibattito riflessivo sulla triade famigliare e sulla possibilità di invertire i processi abitudinali, nella soluzione e la ricostruzione di nuove ipotesi relazionali.
Età: 6/8 anni – Max 15 nuclei famigliari (un bambino-un adulto)
Possibilità di borse di studio presso la scuola di formazione del “Laboratorio di danza”.
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 11 > 12:30 (Sala 2) – I Teatini nel Frattempo
Stampa 3D
a cura di FabLab Lecce
Il laboratorio prevede una breve descrizione teorica della tecnologia (additive manufacturing e campi di applicazione) e una parte pratica che consisterà nell’acquisizione di un modello tramite scanner 3d di uno dei partecipanti e successiva stampa della miniatura.
Età: 12/18 anni – Max 15 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 11:30 > 12:15 (Sala 1) – I Teatini nel Frattempo
Voliamo col gattino
a cura di Luca Scalzullo – docente tecnologia
Chi ha detto la tecnologia è solo passiva? Usando Scratch ed il linguaggio a blocchi i bambini saranno in grado di far volare un drone, mettendo in moto tutta la loro creatività e capacità di problem solving.
Età: 8 / 12 – Max 15 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 16 > 18 (Chiostro) – I Teatini nel Frattempo
In volo con Luisa
a cura di Luisa Rizzo (World Cup racer) e Paolo Mirabelli Ceo Graphid3a i TecnoArtigiani
Più che un laboratorio, un ‘esperienza di vita! Luisa non può camminare, ma la sua caparbietà e la sua passione le hanno insegnato addirittura a volare! I bambini assisteranno ad un vero spettacolo con i micro droni ed i droni da FPV (Front Person View) di Paolo e Luisa. (Possibilità di visionare quello che vede il drone di Luisa tramite monitor ed altri visori)
Età 8/18 anni – Max 15 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 16:30 > 18:30 (Sala 1) – I Teatini nel Frattempo
Cosa c’è dietro una lente
a cura di Sinapsi in gioco
Gli strumenti della Scienza: divertiamoci conoscendo l’importanza delle lenti ottiche e delle lenti per la scienza.
Età 6 > 10 anni. Max 10 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 17:30 > 18:15 (Sala 3) – I Teatini nel Frattempo
Storytime – The World’s Worst Witch
a cura di Kids&Us Lecce
L’ora del racconto (in inglese, Storytime) consiste nella rappresentazione di una storia attraverso svariati personaggi, canzoni e materiale complementare, per consentire ai bambini di assistere ad uno spettacolo in inglese. Lily è una piccola strega apprendista, un po’ pasticciona. Riuscirà a portare a termine il suo incantesimo?
Età 3 > 7 anni. Max 30 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Domenica 28 Ottobre 

Ore 10 > 12.30 (Sala 3) – I Teatini nel Frattempo
La Danza Creativa
a cura di Annamaria De Filippi e Francesca Nuzzo – ballerine
Un laboratorio per grandi e piccini, guiderà i bambini e la loro educazione motoria attraverso la danza e il teatro, tra coordinazione, bioenergetica, psicomotrictà e drammatizzazione. I grandi si immergeranno in un dibattito riflessivo sulla triade famigliare e sulla possibilità di invertire i processi abitudinali, nella soluzione e la ricostruzione di nuove ipotesi relazionali.
Età 6 > 8 anni. Max 15 nuclei famigliari (un bambino-un adulto)
Possibilità di borse di studio presso la scuola di formazione del “Laboratorio di danza”.
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 11 > 12  (Sala 1) – I Teatini nel Frattempo
Kids rock! Alla scoperta dei miti della musica
a cura di Fermenti Lattici
Un laboratorio per scoprire i musicisti, i cantanti, le band che hanno fatto la storia della musica rock di tutti i tempi: da Elvis ai Beatles, da Janis Joplin a David Bowie, e poi ancora, Patty Smith, Rolling Stones, Blondie, Nirvana e molti altri. Un’iniziativa nata per offrire ai bambini i primi strumenti per approcciarsi alla musica attraverso il racconto dei protagonisti che hanno lasciato un segno indelebile non solo nella musica ma anche nella cultura, nei costumi e nel linguaggio di diverse generazioni.
Età 7/11 anni. max 15 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 15:30 > 17 (Sala 1) – I Teatini nel Frattempo
Creiamo il nostro futuro!
a cura di Fermenti Lattici
Un laboratorio di creatività per immaginare il futuro che i bambini vorrebbero. Attraverso materiale povero, forbici, colle e colori i bambini daranno vita al loro immaginario di futuro. Il laboratorio è promosso dal Programma Interreg IPA CBC Italia-Albania-Montenegro, in occasione della “Giornata Europea della cooperazione 2018”.
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 16:30 > 18:30 (Chiostro) – I Teatini nel Frattempo
Manovre di disostruzione pediatrica
a cura della Croce Rossa Italiana di Lecce
Tutti i genitori, nonni, zii e accompagnatori, potranno assistere a questa importantissima lezione della CRI, con prove pratiche su manichino.
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 17 > 19 (Sala 3) – I Teatini nel Frattempo
Questione di evoluzione
a cura di Sinapsi in gioco
Un’avventura con la macchina del tempo: dalla nave di Darwin fino al futuro remoto, sulle tracce dell’evoluzione umana.
Età 6 > 10 anni – max 15 bambini
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Ore 17:30 – 19 (Sala 1) – I Teatini nel Frattempo
Che capolavoro!
a cura di LedA Laboratori
Lettura ed esperienza d’arte ispirata al libro “Che capolavoro!” di Riccardo Guasco, Carthusia edizioni. Un laboratorio per fruire l’arte in modo diverso, dove le opere prima si osservano, poi si smontano, si mescolano, si modificano, ma soprattutto, si raccontano. Comporre immagini, inventare storie non sarà mai stato così sorprendente e emozionante. Al termine della’ttività ogni bambino avrà realizzato una sua nuova e inedita opera d’arte da esporre nel proprio museo personale.
Età 6/12 anni – Max 15 partecipanti
Per info e iscrizioni scrivere nomecognome ed età del bambin* a education@boboto.it

Domenica 28 Ottobre

CODERDOJO LECCE
Per iscrizioni ai quattro laboratori clicca qui

Ore 15:30 > 17 (Sala 1) – Palazzo Palumbo-Turrisi
Debugging: alla ricerca dell’errore
a cura di Salvatore Maletesta
Imparare a trovare e correggere gli errori di alcuni progetti Scratch sarà la sfida creativa di questo laboratorio. Scratch, quindi, come strumento per imparare a gestire gli errori. La gestione dell’errore serve non solo ai futuri coder, ma è una competenza fondamentale per affrontare la vita di ogni giorno
Età 7/11 Max 20 partecipanti (Livello Medio)

Ore 15:30 > 17 (Sala 2)  – Palazzo Palumbo-Turrisi
Scratch che passione!
a cura di Ferdinando Cacciuottolo
Un laboratorio alla scoperta di Scratch, piattaforma software gratuita che consente a tutti di diventare “supereroi”! Costruisci insieme a noi il tuo primo videogioco. Ma fai attenzione: trova e correggi gli errori di programmazione per rendere i tuoi progetti ancora più belli.
Età 8/10 – Max 15 partecipanti (Livello Base)

Ore 17:30 > 18:30 (Sala 3)  – Palazzo Palumbo-Turrisi
Robotica educativa nell’età dell’infanzia
a cura di Gabriella Maggiulli e Antonella Carrozzini
Giocare con gli errori insieme a G.Rodari e B.Munari. Scopriremo attraverso la robotica educativa che “gli errori sono necessari, utili come il pane”. Attraverso la lettura del “Libro degli errori” i bambin* andranno alla ricerca dei piccoli/grandi errori.
Età 4/7 – Max 15 partecipanti (Livello Base)

Ore 17:30 > 19 (Sala 1)  – Palazzo Palumbo-Turrisi
Cosa inventiamo con Arduino?
a cura di Francesco Piersoft Paolicelli
In questo laboratorio ogni ragazz* potrà scoprire strumenti e tecniche per divertirsi ed imparare con il coding ed Arduino! Ogni partecipante avrà la possibilità di utilizzare la propria creatività per programmare schede e circuiti elettronici all’interno di isole dedicate.
Età 10/13 – Max 20 partecipanti (Livello Medio)