Giovanni Boccia Artieri

Giovanni Boccia Artieri è professore ordinario di Sociologia dei media digitali e Internet studies e vicedirettore del centro LaRiCA (Laboratorio di Ricerca sulla Comunicazione Avanzata) al Dipartimento di Scienze della Comunicazione, Studi Umanistici e Internazionali dell’Università di Urbino Carlo Bo. È coordinatore del corso di laurea in Informazione, media, pubblicità e del Dottorato in Sociologia della comunicazione e scienze dello spettacolo. Si occupa delle trasformazioni sociali e culturali della social network society e delle culture partecipative. Cura dal 2004 il blog Mediamondo, scrive scrive per Doppiozero, Wired, TechEconomy,  e Pagina99. Fra le ultime pubblicazioni: Gli effetti sociali del web (2015), Stati di connessione. Pubblici, cittadini e consumatori nella (Social) Network Society (2012), Facebook per genitori (40k, 2011).

sabato 28 ottobre
ore 16.30 > 18 – Officine Ergot
Il libro digitale dei morti. Memoria, lutto, eternità e oblio nell’era dei social network
Giovanni Ziccardi (avvocato e scrittore), Giovanni Boccia Artieri (sociologo) e Antonio Sofi (giornalista e scrittore)

domenica 29 ottobre
ore 17.30 > 19 – Officine Ergot
Italiano e italiani dei social network
Vera Gheno (linguista e twitter manager dell’Accademia della Crusca), Giovanni Boccia Artieri (sociologo), Massimo Mantellini (blogger), Elisabetta Zurovac (social media specialist)