Marco Damilano

Marco Damilano è il nuovo direttore de l’Espresso. Giornalista politico e cronista parlamentare, ha pubblicato, tra gli altri, “Democristiani immaginari “(Vallecchi 2006), “Il Partito di Dio” (Einaudi 2006), “Lost in Pd” (Sperling & Kupfer 2009), “Eutanasia di un potere” (Laterza 2012), “Chi ha sbagliato più forte” (Laterza 2013), “Missione incompiuta”, intervista con Romano Prodi (Laterza 2015), “La Repubblica del Selfie. Dalla meglio gioventù a Matteo Renzi” (Rizzoli, finalista premio Estense 2015) e “Processo al Nuovo” (Laterza, 2017). Ospite fisso di Diego Zoro Bianchi prima a Gazebo su Rai3 e ora a Propaganda Live su La7.

Sabato 28 ottobre
ore 22 > 23.30 – Teatro Paisiello
Parole e politica. Dieci anni di Vaffa. Dieci anni di Casta
Marco Damilano (L’espresso), Dino Amenduni (consulente di comunicazione politica), Vera Gheno (linguista e twitter manager dell’Accademia della Crusca), Antonio Sofi (giornalista e autore tv), Marcello Aprile (docente di Linguistica all’Università del Salento). Modera Fulvio Totaro (TgrPuglia)