Marco Mascellani

Marco MascellaniClasse 1981. Romano di nascita, umbro d’adozione, leccese per scelta. A 17 anni produce il suo primo rosato mischiando vino bianco e rosso nella trattoria di famiglia. A 20 anni assaggia un Cabernet Franc friuliano e capisce la bellezza del mondo del vino. Spronato da una sua amica, ora collega, si iscrive a Viticoltura ed Enologia nella Facoltà di Agraria di Perugia. Comincia a lavorare nella verde umbria: prima nella terra dei bianchi orvietani, poi in quella dei rossi austeri nella zona di Montefalco. Dal 2008 è l’enologo dell’azienda Leone de Castris. Dal 2015 è membro del comitato scientifico del gruppo di ricerca “wine research team”. Ha una moglie abruzzese e due figli leccesi. Da un po’ di tempo vive con la fissa delle evidenze scientifiche. Detesta i vini senza acidità. Ama i Beatles, Dostoevskij e i sapori forti.

giovedì26 ottobre
ore 19.30 > 21.30 – Dajs/Città del Gusto

La cultura enogastronomica è davvero pop?
Monica Caradonna (giornalista), Michele Bruno (ideatore Mercatino del Gusto e presidente Associazione Puglia Expò), Peppe Zullo (cuoco contadino), Paola Sucato (blogger), Marco Mascellani (enologo). Modera Francesca Sozzo (giornalista Nuovo Quotidiano di Puglia e blogger La Pignata)