Riccardo Noury

Portavoce e responsabile della comunicazione per l’Italia di Amnesty International, di cui fa parte dal 1980. È laureato in Scienze Politiche all’Università “La Sapienza” di Roma. Cura il blog Le persone e la dignità e ha un altro blog sul sito del Fatto Quotidiano. È autore, coautore o prefatore di numerosi testi sui diritti umani, soprattutto sui temi della pena di morte e della tortura.

Sabato 28 ottobre
ore 20.30 > 21.45 – Teatro Paisiello
Tre anni senza Andy Rocchelli
Rino e Lucia Rocchelli (padre e sorella del fotoreporter ucciso in Ucraina), Giuseppe Giulietti (presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana), Alessandra Ballerini (avvocato), Riccardo Noury (portavoce Amnesty International Italia).

domenica 29 ottobre


ore 19.30 > 21 – Teatro Paisiello
Le violazioni dei diritti umani. La storia di Ahmed Said
con il medico e attivista egiziano dialogheranno Giuliano Foschini (La Repubblica), Riccardo Noury (Portavoce Italiano Amnesty International Italia), Tiziana Prezzo (SkyTg24). Modera Gabriele De Giorgi (LeccePrima.it)