Daniela Finocchi

Daniela Finocchi, Giornalista e saggista, in ambito femminista ha partecipato al Coordinamento Giornaliste del Piemonte, alla Casa delle Donne di Torino e ha concorso a fondare il Coordinamento contro la Violenza, il Telefono Rosa di Torino, e il Centro Studi e Documentazione Pensiero Femminile. Ambassador We Women for EXPO e ideatrice del Concorso letterario nazionale Lingua Madre, destinato alle donne straniere. Ha scritto, fra gli altri, Geo-grafie del silenzio (Mimesis, 2014), e – come curatrice – le antologie Lingua Madre e L’alterità che ci abita – Donne migranti e percorsi di cambiamento. È ideatrice del Concorso letterario nazionale Lingua Madre, nato nel 2005, destinato alle donne straniere residenti in Italia.

Venerdì 26 ottobre
Ore 18:30 > 20 – Cantieri Teatrali Koreja
Antroposcenari. Storie, paesaggi, ecologie
a cura di Daniela Fargione e Carmen Concilio – Il Mulino
con Daniela Fargione (docente di Letteratura anglo-americana all’Università di Torino) dialogano Paola Mercogliano (ricercatrice senior Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici) e Daniela Finocchi(giornalista e saggista).
Modera Katia Lotteria (sociologa)

Venerdì 26 ottobre
Ore 20 > 21.30 – Cantieri Teatrali Koreja
Lingua Madre – Racconto delle donne straniere in Italia
Daniela Finocchi (giornalista, saggista, ideatrice del concorso), Claudileia Lemes Dias (scrittrice), Dorota Czalbowska (scrittrice). Moderano Simona Cleopazzo (scrittrice) e Loredana De Vitis (giornalista e scrittrice).