Ferdinando Scianna

Ferdinando Scianna, è uno dei più grandi maestri della fotografia. Fotografo e fotoreporter per L’Europeo, è stato il primo italiano a far parte dal 1982 dell’agenzia fotografica internazionale Magnum Photos. Nato a Bagheria, in Sicilia, nel 1943, ha fatto del racconto per immagini della cultura e delle tradizioni della sua terra d’origine un tratto distintivo e irripetibile della sua arte. Tantissime le collaborazioni che ha instaurato nella sua carriera. Due su tutte. Feste Religiose in Sicilia (1965), il suo libro reportage, includeva un saggio dello scrittore siciliano Leonardo Sciascia e fu la prima di molte collaborazioni con scrittori famosi. L’incontro con Henri Cartier-Bresson, durante la sua permanenza a Parigi, che nel 1982 sancì il suo ingresso in Magnum Photos. Nel 2002 Scianna ha completato Quelli di Bagheria, un libro sulla sua città natale in Sicilia, nel quale cerca di ricostruire l’atmosfera della sua giovinezza attraverso scritti e fotografie di Bagheria e delle persone che vivono lì.

Sabato 27 ottobre
Ore 19 > 20:30 – Teatro Paisiello
Obiettivo ambiguo. Uno sguardo sulla fotografia
Ferdinando Scianna (fotografo) – Contrasto
Con l’autore dialoga Valentina Notarberardino (Responsabile della comunicazione di
Contrasto)