Lorenzo Madaro

Lorenzo Madaro, Giornalista, critico e curatore d’arte.  Dopo la laurea magistrale in Storia dell’arte ha conseguito il master di II livello in Museologia, museografia e gestione dei beni culturali all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Dal 2010 è critico d’arte dell’edizione pugliese di Repubblica. Scrive anche per “La Repubblica”, “La Repubblica – Roma”, Alfabeta2 e altre riviste di settore. Tra le mostre recenti curate, Andy Warhol e Maria Mulas (Castello Carlo V, Lecce 2016), Principi di aderenza (Castello Silvestri, Calcio – Bergamo 2016), Spazi. Il multiverso degli spazi indipendenti in Italia (con A. Lacarpia, Fabbrica del Vapore, Milano 2015). È direttore artistico del progetto europeo CreArt. Network of cities for artistic creation per il Comune di Lecce. Ha pubblicato diversi cataloghi, saggi e contributi critici su artisti del Novecento e della stretta contemporaneità. Per Artribune cura la rubrica Futuro remoto.

Sabato 27 ottobre
Ore 10 > 11:30 – Officine Culturali Ergot
Comunicare l’arte. L’arte del comunicare
Umberto Pastore (Responsabile media, web e social network Civita – Opera Laboratori Fiorentini), Simona Maggiorelli (direttrice Left), Elisa Monsellato (SwapMuseum). Modera Lorenzo Madaro (giornalista, critico e curatore d’arte).
In collaborazione con l’Ordine dei giornalisti della Puglia (crediti formativi)