Morr Ndiaye

Morr Ndiaye,  è senegalese e vive in Brasile dal 2008. Sulla base della sua esperienza e di altri migranti, ha fondato l’associazione senegalese nella città di Porto Alegre tre anni fa. L’organizzazione aiuta i migranti in aspetti quali lavoro, alloggio e difficoltà con la lingua.

Domenica 28 ottobre
Ore 17:30 > 19:30 – Crocevia
Tumarankè: smartphone, cinema e integrazione
Marta Tagliavia (produttrice e autrice), Ahmed Samake e Morr Ndiaye (partecipanti al workshop Re-Future), Carla Frenguelli (Associazione Accoglierete), Silvia Miglietta (assessora diritti civili e pari opportunità e volontariato del Comune di Lecce), Alessandro Valenti (regista e sceneggiatore). Modera Andrea Pignataro (responsabile nazionale volontariato, politiche giovanili e servizio civile nazionale” del GUS – Gruppo Umana Solidarietà). A seguire Aperitivo e dj set.