Maryam al Khawaja

Human rights activist Maryam al-Khawaja flashes the victory sign outside a police station in Muharraq, Bahrain, Thursday, Sept. 18, 2014. Bahrain's Interior Ministry said Thursday that police have released human rights activist Maryam al-Khawaja, who was being held for questioning after her arrest on arrival in the Gulf Arab country last month. (AP Photo/Hasan Jamali)
(AP Photo/Hasan Jamali)

Maryam Al Khawaja è un’attivista per i diritti umani in Bahrein. Ha partecipato alle proteste per la democratizzazione del paese nel 2011 ed è diventata una delle leader del movimento di protesta. Ha usato Twitter per raccontare quello che stava succedendo nel paese. È vice presidente del Bahrain center for human rights.

VENERDÌ 4 NOVEMBRE
20.30 > 21.30 – Teatro Paisiello
Sailing without lifevests: the rise of the right in Europe and the refugee crisis

Maryam Alkhawaja – Co-direttrice del “Gulf Center for Human Rights”
Sarah Maria Aoun – attivista libanese/americana
Ivan Compasso – giornalista freelance
Modera – Ubaldo Villani Lubelli – giornalista e ricercatore